Torneo Florentia “Super9 Fisct”

Subbuteo FirenzeFirenze, 10-11 ottobre 2009 – Davvero un grande successo il Super9 “Torneo Florentia” 2009 che ha visto ben 96 giocatori sui campi e 22 squadre a contendersi il Trofeo. Location perfetta, 24 campi montati, un catering fatto in casa che ha lasciato i palati piu che soddisfatti e una gestione perfetta del tabellone che ha permesso di giocare le finali entro le 17.30 . Ci prendiamo volentieri i complimenti e i ringraziamenti che ci ripagano della grande fatica fatta per organizzare un Torneo di queste dimensioni.
Il Torneo a Squadre viene vinto dai Black and Blue Pisa che in finale battono per 2-0 i Tigers Bologna in virtù delle vittorie di Toni (1-0 su Marinucci) e di Simone Bertelli (2-1 su Apollo).
Firenze porta al Torneo ben 2 squadre; la prima squadra (Faraoni-Bonciani-Cattani-Peluso) passa al barrage nonostante la presenza dei futuri Campioni di Pisa nel girone, ma il netto 3-0 rifilato a Monteluce porta i Gigliati al barrage dove con un altro 3-0 liquidano Ferrara.Ai quarti super ostacolo chiamato Bologna; bellissima però la prestazione dei ragazzi viola con cattani e Bonciani a strappare due pareggi, con Faraoni e Peluso a perdere di misura contro i fortissimi Di Vincenzo (che vincerà l’Open individuale!) e Apollo.
Firenze B non ha fortuna nel sorteggio; Fiamme Azzurre e Lazio non sono alla nostra portata e nonostante la buona prestazione contro le Fiamme Azzurre (vittoria di Bonamici su Scatamacchia) usciamo nel girone.

L’individuale vede la finale tra De Vincenzo (Bologna Tigers) e Pochesci (Black and Blues Pisa) con il primo che si aggiudica il torneo per 4-2 dopo i piazzati. I colori viola si fermano ai sedicesimi con Fabio Peluso che si arrende a Torano per 2-1 il quale batterà ai quarti niente meno che Giulianini. Barrage perdente per Masini, Bonciani, Bonamici e Cattani che si arrende a Salvati al sudden death.

Nel Torneo Veteran Faraoni e Pini si fermano ai quarti di finale perdendo rispettivamente 1-0 con Strazza e 2-0 con Discepoli poi vincitore del Torneo.

Nell’Under 15 si impone il giovanissimo quanto fortissimo Tamburri su De Francesco per 3-2 mentre negli Under 12 è ancora Tamburri ad imporsi su Monticelli J. per 2-0

Piccola soddisfazione sui campi per i gigliati porata da Ale Pecchio che si aggiudica il Consolazione; prestazione da rullo compressore la sua con 20 goal fatti e solo 1 subito.

Risultati OPEN
Risultati SQUADRE
Risultati UNDER 15
Risultati VETERAN
Risultati CONSOLAZIONE

Classifiche finali
Riepilogo partecipanti
Dettaglio squadre

pisa

I Campioni dei Black and Blues Pisa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Subbuteo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...