Salutiamo la B …

ASD-Firenze-AvatarSan Benedetto del Tronto, 16/17 aprile 2016 – Ci abbiamo provato, ci abbiamo creduto, ci abbiamo sperato. Alla fine ci siamo arresi. Torniamo di sotto, nell’inferno di una Serie C sempre più competitiva e difficile ma ci torniamo con un bagaglio di esperienza pazzesca. La Serie B ti spappola, ti sgretola ma ti fa diventare grande in un mondo dove se non hai la schiena dritta e forte non puoi far altro che piegarti.
Questo Campionato ci ha regalato tanto, emozioni forti come la vittoria sugli amici grossetani o il pareggio con le rose nere romane, tante partite dove abbiamo sputato sangue e lo abbiamo visto sputare ai nostri avversari. Il tasso tecnico è davvero altissimo e per una realtà come la nostra forse l’asticella è leggermente alta.
Noi che da sempre abbiamo deciso di lottare con le nostre forze, di non fare mercato, noi che nonostante tutto riusciamo a ridere come dei matti o ad emozionarci quando leggiamo gli incoraggiamenti dei viola rimasti a Firenze.
Noi lotteremo come abbiamo sempre fatto, risaliremo e quell’asticella o l’abbassiamo oppure ci arrampicheremo per passarla!

Grazie a tutti i miei compagni di avventura, presenti e non in quel di SbT, senza i quali niente di tutto questo avrebbe un senso. Adesso ci rimbocchiamo le maniche e continuiamo a divertirci, perchè alla fine senza questa prerogativa si può far festa!

Forza Firenze …

Il Campionato di Serie B nei dettagli

13064586_529959437204565_2071564113395379849_o

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Subbuteo. Contrassegna il permalink.