Quarti di finale per il Boncia a Venezia

ASD-Firenze-AvatarDolo, 22 gennaio 2017 – Trasferta ricca di spunti in quel di Dolo (VE) per i gigliati. Al via nella categoria principale Bonciani, mentre Casati, Pasquini e Becucci si cimentano nel challenge in cerca della miglior forma campionato in vista dell’imminente serie D di aprile.
Bonciani non riesce a prendere la testa di serie di Eddie Bellotto per avere un percorso migliore nel tabellone ad eliminazione diretta; bella partita contro il mestrino ma il 2-3 finale lascia diversi rimpianti.

Agli ottavi di finale striminzito 1-0 contro Natale e quarti di finale con il numero 1 del torneo William Dotto. Partita che nasce male per Bonciani già sotto 0-2 dopo 5 minuti su due leggerezze difensive.  La  reazione del gigliato è tardiva (1-4) e la corsa verso le semifinali si interrompe.

Nel challenge tutti e tre i nostri portacolori passano il turno; Pasquini riesce addirittura a vincere il girone. Buona prova per Mirco molto sicuro di se e ben concentrato. Casati sbuffa parecchio ma alla fine fra mille sofferenza passa il girone come Becucci che dopo una prima sportellata dal felsineo Anderlini reagisce bene e vince lo scontro decisivo con Ceppi di Gorizia e vola agli ottavi.

Ottavi fatali per Becucci (1-5 con Melia) e Casati (0-3 con Anderlini) , Pasquini di misura (1-0) con Ioan di Gorizia. Purtroppo nei quarti anche Pasquini deve arrendersi al bolognese Anderlini (giocatore che non si capisce bene cosa ci facesse nel challenge!). Partita anche qui segnata da due segnature nei primi 5 minuti e tutto si complica mostruosamente; finale (1-5) anche troppo pesante.

Vincerà il torneo Open Croatti di Rimini su Mastropasqua di Venezia per 2-1 al sudden death.

Ottima giornata in un ottima location, sicuramente l’anno prossimo torneremo.
ALE’ FIRENZE ALE’

I risultati completi del Torneo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Subbuteo. Contrassegna il permalink.