Il Re di Coppe

ASD-Firenze-AvatarFirenze, 7 gennaio 2019 – Tre edizioni giocate della Coppa Firenze e tre vittorie per Luca Pini che si dimostra imbattibile in questa competizione superando per due reti ad una, nel remake della finale dello scorso anno, un Davide Visani tanto confusionario quanto lucido e concreto nei momenti chiave della serata.

Dopo la lunga pausa festiva si torna a giocare al Club Subbuteo Firenze e lo si fa alla grande con i primi otto del campionato a sfidarsi per la tanto agognata Coppa Firenze.  Al primo turno nessuna sorpresa solo una lunga maratona per Visani e Casati che chiudono al secondo giro di piazzati una partita equilibratissima e che il bergamasco vince grazie alla sua esperienza. Semifinali in grande equilibrio con Pini costretto al sudden death da un sempre coriaceo Cherici e Visani che compie il capolavoro di serata contro Bonciani: in vantaggio per due a uno a 40 secondi dalla fine il Boncia sbaglia un facilissimo tiro centrale e si fa fregare prima con un gol su rilancio dalla difesa di Visani e poi alla prima azione del sudden death da un famelico “birimbao”.
Così si arriva all’epilogo con Pini e Visani che si sfidano di nuovo a distanza di un anno; cambiano gli anni ma non il risultato finale e allora dopo una partita condotta sempre in superiorità sia di gioco che di risultato gli “Xeneizes” di Luca Pini fanno centro al loro esordio!

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Subbuteo. Contrassegna il permalink.