Super9 – Una buona Ferrara

ASD-Firenze-AvatarFerrara, 9 marzo 2014 – Domenica di Super9 per i gigliati che si presentano ad Occhiobello (RO) con Bonciani, Robertiello, Cattani e Visani; in un torneo che vede 60 iscritti divisi in due categorie i nostri gigliati scelgono di mettersi alla prova nel più difficile: l’Open.
Visto l’elevato livello del torneo i gironi sono molto equilibrati; considerando il bassissimo ranking di  tutti noi v
a bene a Bonciani e Cattani (rispettivamente con Gargiulo, Gentile, Canicchio e Balbo, Tamburri, Ciraolo C.) gironi durissimo per Robertiello (Stellato, Balboni, Sella) e Visani (i due fratelli Torano e Melia).
Bonciani passa il girone per secondo grazie a due pareggi per 0 a 0 con Gargiulo (poi semifinalista del torneo!) e con Gentile (purtroppo Canicchio d
à forfait) mentre semaforo rosso per Visani e Robertiello entrambi a secco di vittorie e poco in partita in tutti e tre i match.
Succede di tutto nel girone di Cattani il quale, prima pareggia 0 a 0 con la testa di serie Balbo, poi prende una sonora imbarcata (0-4) con Tamburri per poi battere 4-1 Ciraolo Carlo che aveva strapazzato 5 a 1 proprio Tamburri; se si aggiunge che al giovane pisano
è stato annullato (giustamente) il gol qualificazione sulla sirena, ci si rende conto del grande equilibrio di questo girone.
D
ue gigliati, quindi, nei primi 16 di un Super9 non è affatto male ma non è finita qua perché, anche se Bonciani perde di misura da Colpani (0-1), il “cobra” Cattani riesce ad entrare nella top 8 del torneo grazie al golden gol contro l’ex compagno di squadra Peluso!
Purtroppo il turno successivo
è fatale anche per lui che viene bacchettato (1-5) da un Balboni in forma strepitosa che verrà fermato solo in finale da Daniele Bertelli. In definitiva ottimo 6° posto per Cattani e buon 12° per Bonciani che obiettivamente poteva/doveva fare un altro passettino in avanti nel tabellone.

Visani continua nella sua maledizione e becca, ai quarti del consolazione, uno dei favoriti alla vittoria finale: Porro di Modena e, oramai con il morale sotto i tacchi, non entra mai in partita perdendo malamente.
Robertiello invece tiene duro ed elimina Gentile di Cremona ai piazzati segnando due eurogol dai due piazzati pi
ù esterni; in semifinale deve arrendersi ad un altro giallonero, Calò, che lo impallina a 40 secondi dalla fine del sudden death!

Tutto sommato una domenica sufficiente per i nostri portacolori che hanno alternato ottime giocate ad errori banali. Prossimo appuntamento domenica prossima in quel di Empoli per le qualificazioni regionali ai Campionati Italiani individuali.  

                                                                                                                                                                            Marco Bonciani

Super9 Ferrara – Torneo Open nei dettagli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Subbuteo e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.