Bella Livorno !!!

ASD-Firenze-AvatarLivorno, 9 febbraio 2014 – Bel torneo in terra labronica, con un Satellite che registra 50 giocatori a contendersi l’Open e sei giovanotti Under 15 a darsi battaglia.
Nutrita la spedizione gigliata che si presenta nella splendida location livornese con 6 atleti: Bonciani, Pini, Cattani, Robertiello, Riccio e Visani.
Ottime le prestazioni di tutti nei gironi che vedono solo Riccio e Cattani qualificarsi per secondi ma il primo aveva lo scontro fratricida con Pini mentre Cattani si ritrova nel girone il “mostro” Suffritti con il quale però cede solo per 2-1. Da sottolineare la partita di Visani, in grande crescita, che mette sotto di 3 reti il fortissimo pisano Lazzarini per poi cedere nel secondo tempo ma tenere un preziosissimo quanto meritato 3-2.
Bravo Davide!
Ottimo davvero il comportamento dei gigliati che si presentano tutti e sei ai sedicesimi di finale.
Facile match per Pini che non ha difficoltà contro il pistoiese Lubrano (6-0), grande prestazione del nostro Capitano che annichilisce Lazzarini con un perentorio 5-0 a sottolineare che per il pisano il colore viola in questo week end non  stato di buon auspicio. Passa agli ottavi anche Robertiello che con il minimo sforzo fa sua la partita contro Serra. Cadono, purtroppo, Cattani Visani e Riccio chiamati a partite dal coefficiente difficoltà davvero alto. Emanuele cede a Stellato ma facendogli patire le pene dell’inferno (1-2), Riccio cede di misura contro il felsineo Anderlini ma giocando alla pari una bella partita (0-1) mentre Davide gioca bene ma cade contro l’esperienza del maremmano Petrini (0-2).
Ottavi di finale con ancora tre maglie viola a girare per i campi……. e saranno tre battaglie!
Pini se la deve vedere contro il versiliese Bacci che si è preso il lusso, fino a quel momento, di eliminare Pecchioli e Nicchi. Bacci trova subito il goal del vantaggio ma il gigliato non si scompone. Trova il pari all’inizio della ripresa e a cinque secondi dalla fine del match viene premiato con la rete che lo proietta ai quarti.
Bonciani fa la partita contro il sanremese Lampugnani ma non riesce a buttare dentro quella maledetta palla. Sudden death e finalmente la condotta di Marco viene premiata. Goal e quarti di finale in saccoccia.
Sergio non ce la fa, ma che partita la sua!!! Porta l’alieno Stellato ai piazzati facendogli sudare ben oltre le famose sette camicie. Bravo davvero …..
Quarti davveri duri per i due gigliati. Bonciani inanella l’ennesima grande partita contro l’astro nascente del CdT pisano, quel Lorenzo Tamburri che tanto bene sta facendo; partita sempre al limite, tirata, ma è il Capitano che alla fine festeggia con un 3-2 che lo proietta in semifinale. Davvero un grandissimo torneo per il nostro faro.
Pini tenta di reggere il labronico-milanese Suffritti, ma non c’è storia. 3-0 con una partita in sofferenza sin dall’inizio e che solo a sprazzi ha permesso al viola di far vedere il suo gioco. Ma va bene così!
In semifinale Bonciani incrocia le miniature con Stellato ed è autore di un’altra bellissima partita. Vince il maremmano per 1-0 ma grandissimo Marco che esce sconfitto solo per qualche dettaglio andato non nella direzione giusta. Ma che torneone!!!!

Torniamo sotto il Cupolone soddisfatti, tutti, perchè è stato davvero un Torneo ben giocato e altrettanto ben interpretato. La strada per San Benedetto del Tronto è tracciata, starà a noi renderla anche gradevole!
FORZA FIRENZE !!!!

Satellite Livorno 09.02.2014

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Subbuteo e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.