Pini in semifinale a Lucca

Lucca, 16 ottobre 2011 – Buona prestazione del gigliato Luca Pini nella 4^ tappa del Circuito Regionale Toscano che arriva alla semifinale con 15 gol fatti e 0 subiti. L’avversario però è di quelli monumentali, un certo Mauro Petrini da Grosseto,  anch’esso alla semifinale con la propria rete inviolata. La partita finisce con un prevedibile 0-0 come il successivo sudden death. Piazzati: bestia nera del fiorentino e Petrini che vola in finale dove batterà, anche qui ai piazzati, il compagno di squadra Stellato.

Bomber Masini soffre nel girone con il pisano Schamous e il pistoiese Marini ma la vittoria su quest’ultimo lo proietta da secondo al barrage.  Come Alberto “Pel di Carota” Vanelli che dopo la sconfitta di misura subita dal papatino Bonamici arriva anch’esso secondo e va al barrage regolando nel girone il compagno di squadra Cherici e il bravissimo lucchese Giudice.
Il neo acquisto viola, Matteo Cherici, paga ancora dazio finendo in un girone blindato da tre marpioni. Vanelli, Bonamici e Giudice sono ancora troppo esperti per le sue velleità ma nonostante finisca al palo si comporta bene su tutti e tre i campi. Al consolazione si toglie la soddisfazione della sua prima vittoria nel Circuito Regionale strapazzando il lucchese Giordani con un secco 3-0 per poi cedere all’esperto versiliese Casanova in un rocambolesco 3-4.

Barrage amaro per gli altri due viola. Masini viene fermato ai piazzati dall’incubo Robertiello, sempre più bestia nera per il san cascianese mentre Vanelli arriva un po troppo nervoso ed esce sconfitto di misura contro Schamous.

Un’altra Coppa che va ad arricchire la bacheca del Club Subbuteo Firenze e che da continuità alle buone prestazione che i gigliati stanno inanellando in questo inizio di stagione.

La 4^ Tappa di Lucca nei dettagli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Subbuteo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.