Giannarelli conquista Firenze

9 settembre 2012 – Bella giornata calcio tavolistica quella che ha caratterizzato il Satellite FISCT 2^ edizione della Extreme Works Cup in riva all’Arno. Dodici gironi che hanno visto 48 giocatori affrontarsi a viso aperto, giovani leve a confronto con mostri del panno verde e tutti che hanno contribuito affinchè la giornata trascorresse in maniera davvero sportiva e piacevole.
La fase eliminatoria a giorni non presenta eccessive sorprese e i pronostici della vigilia vengono più o meno rispettati; il barrage invece mette in gioco le prime difficoltà anche per i big e tutte le partite saranno all’insegna dell’equilibrio segno evidente della livellazione che sta subendo il calcio da tavolo specialmente in competizioni come un satellite. Ottavi di finale anche questi all’insegna dell’equilibrio con una scossa data dal papatino Neri che si prende il lusso di eliminare il grossetano Mauro Petrini con un perentorio 3-1. Scontro tutto spezzino tra Pecchioli e Giannarelli con quest’ultimo che accede ai quarti di misura. Vanelli, Torano, Gargiulo, Manganello, Anderlini e l’ascolano Ciabattoni non disattendono le attese.

Ai quarti di finale l’outsider Neri non ce fa con Torano che fa prevalere tecnica ed esperienza mentre le altre tre partita Continua a leggere

Pistoia va a Stellato. Pini ancora in semifinale.

Pistoia, 13/11/2011 – Quinta tappa del Circuito Regionale Toscana questa volta di scena a Pistoia alla Polisportiva Cral Breda. Ancora una volta i due pisani, Stellato e Petrini, in finale e il gigliato Pini a provare a rompere le uova nel paniere. Se a Lucca era stato Petrini a fermarlo ai piazzati, questa volta il fiorentino viene fermato di misura da Stellato. 1-0 e ancora una volta sfugge la finale per un viola. Nutrita la compagine viola al seguito che oltre al citato semifinalista vedeva ai nastri di partenza anche Vanelli, Masini, Cherici e l’esordiente Riccioni. Partiamo proprio da quest’ultimo: buonissimo esordio per Giammarco che non passa il girone ma fa vedere i sorci verdi a giocatori davvero molto più esperti di lui. Le due sconfitte patite sono tutte di strettissima misura: 1-0 con Pako Sepe, 2-1 con Max Goldoni   mentre con il pistoiese mArini passa in vantaggio sul 2-1 per poi concedere la rete del pareggio. Bravo davvero il nostro Giammarco che poi nel Continua a leggere

Pini in semifinale a Lucca

Lucca, 16 ottobre 2011 – Buona prestazione del gigliato Luca Pini nella 4^ tappa del Circuito Regionale Toscano che arriva alla semifinale con 15 gol fatti e 0 subiti. L’avversario però è di quelli monumentali, un certo Mauro Petrini da Grosseto,  anch’esso alla semifinale con la propria rete inviolata. La partita finisce con un prevedibile 0-0 come il successivo sudden death. Piazzati: bestia nera del fiorentino e Petrini che vola in finale dove batterà, anche qui ai piazzati, il compagno di squadra Stellato.

Bomber Masini soffre nel girone con il pisano Schamous e il pistoiese Marini ma la vittoria su quest’ultimo lo proietta da secondo al barrage.  Come Alberto “Pel di Carota” Vanelli che dopo la sconfitta di misura subita dal papatino Bonamici arriva anch’esso secondo e va al barrage regolando nel girone il compagno di squadra Cherici e il bravissimo lucchese Giudice.
Continua a leggere

A Lucca due semifinalisti viola …

Lucca, 20 marzo 2011 Buona prova dei gigliati in quel di Lucca nella prima tappa della nuova stagione agonistica Regionale 2011/12. Quattro i viola ai nastri di partenza con Pecchioli e Pini che vengono fermati nelle semifinali, Faraoni esce ai quarti mentre il barrage è fatale per Masini. Ottima giornata di calcio da tavolo, ben organizzata dagli amici della Libertas Lucca che hanno allietato il tutto anche con un’ottima pausa pranzo.

Che bello il Subbuteo!

Numerosi gli iscritti a riprova del fatto che la realtà del circuito regionale è in continua crescita e questo fa ben sperare per la stagione appena iniziata.

Nel contesto della giornata si sono svolte anche le selezioni per la qualificazione ai Campionati Italiani Individuali; nella Categoria Open Daniele Bertelli (B&B Pisa) e Stefano Buono (Perugia) hanno avuto la meglio su i grossetani Petrini e Stellato staccando il biglietto per le finali di Chianciano mentre nella categoria Veteran il gigliato Luca Pini non ha avuto avversari approdando ai campionati senza colpo ferire. Oltre a loro, in quel di Chianciano partiranno anche altri due viola, Emanuele Cattani e Alessandro Pecchioli, a contendersi il titolo per la Categoria Cadetti.

Il Torneo di Lucca nei dettagli

 

Ripresa viola a Pistoia

Grande affluenza per la terza tappa del Circuito Regionale che sbarca a Pistoia. Numerosa la pattuglia fiorentina che si presenta al gran completo ad eccezione di mister Cattani e di Peluso. I trentacinque partecipanti vengono divisi in 9 gironi da 3 e 2 da 4, purtroppo il girone 10 vede un trittico gigliato composto da Pecchioli, Pini e l’esordiente Biagioni oltre al lucchese Micheletti; finisce con Pecchioli e Pini a pari punti e un solo gol segnato in meno costringe Luca al barrages. Nel girone 3 Masini batte di misura il locale Benedetti ed impatta con il futuro vincitore del torneo Stellato, anche lui pero’ è condannato al barrages dalla differenza reti. Nel girone 7 Faraoni è il più sfortunato e becca Caiazzo che lo batte all’ultimo minuto rubandogli la testa di serie, questa sconfitta costerà cara al gigliato costringendolo al barrages con Bonciani vincitore del girone 11 con 3 vittorie molto confortanti.
Vince il suo girone anche Bonamici dimostrando una buona forma dopo il lungo stop. Gioca bene anche Gentile che prima perde netto con Bacci poi quasi ferma Robertiello tenendo lo 0-0 fino al 25’!
I turni ad eliminazione diretta vedono subito, come detto, il derby Faraoni-Bonciani risolto con il minimo scarto a favore di quest’ultimo che però al turno successivo si fa beffare con un gol a porta vuota (questa volta il proverbiale portiere di Marco rimane addirittura incastrato nella rete!) da Sepe. Ottima prova per Pini che dopo aver battuto il sempre ostico Schamous si arrende solo ai piazati al forte Petrini negli ottavi di finale. I migliori risulteranno Pecchioli e Bonamici sconfitti rispettivamente da Vanelli e Petrini ai quarti di finale.

Alla fine vincerà Stellato su Nicchi al golden gol.
Nel complesso prova sufficiente per i gigliati che cercano pian piano di ritrovare la loro dimensione necessaria per poter ben figurare nei campionati italiani a squadre, ovviamente tanta strada da fare ma i segnali di ripresa sembrano esserci.
Prossima tappa il satellite FISCT di Modena  il 31 ottobre.

La 3^ Tappa del Circuito Regionale nei dettagli   – Breda Pistoia –